Facebook come vetrina digitale per le aziende

Facebook rappresenta ad oggi la più importante vetrina digitale: un’azienda che non ha ancora una pagina Facebook sta perdendo l’opportunità di farsi conoscere, di crescere  e di farsi trovare da chi già la sta cercando, in Italia e all’estero.

Dati alla mano, sembra che numerose imprese siano riuscite ad aumentare il volume di affari grazie alla presenza su Facebook: la gestione di una pagina Facebook aziendale, supportata da campagne di Facebook ADS per la sponsorizzazione dei contenuti, si sono rivelate attività chiave nel determinare il successo di tante PMI italiane.

Nello specifico, il 30% delle imprese attive su Facebook ha assunto più dipendenti grazie alla crescita della domanda registrata dopo aver raggiunto Facebook. Il 66% delle aziende sostiene di aver aumentato le vendite e il 70% di aver trovato nuovi clienti, in Italia e all’estero.

Aumentare le vendite con Facebook

Il principale motivo che spinge le PMI ad avere il proprio spazio sul più importante social network al mondo è quello di aumentare le vendite con Facebook. Gli utenti Facebook si connettono alle pagine delle aziende di loro interesse per rimanere aggiornati rispetto a novità, promozioni e offerte.

L’87% degli italiani attivi sulla piattaforma segue almeno la pagina di un’impresa italiana e 143 milioni di persone nel mondo sono connesse con un’azienda in Italia tramite Facebook.

Aumentare le vendite con Facebook è possibile grazie alla pubblicazione di contenuti interessanti per il target e di qualità, supportata dall’utilizzo professionale di Facebook ADS, che ne garantisce la diffusione presso il target desiderato.

Facebook dispone di un potente algoritmo in grado di individuare potenziali clienti, persone che hanno già acquistato articoli simili a quelli in catalogo: nel caso di prodotti artigianali italiani, ci sono buone possibilità di raggiungere clienti russi, cinesi, americani e arabi, proprio grazie alle inserzioni a pagamento di Facebook, che sfruttano la profilazione accurata del social network americano.

Facebook per le imprese

Il team di Facebook è sempre al lavoro per testare nuove funzioni a sostegno degli utenti e delle imprese. WhatsApp e Messenger, finora utilizzati dagli utenti per chattare con amici, parenti e conoscenti, sembra assumeranno un ruolo chiave nelle interazioni B2C.

Prossimamente conosceremo WhatsApp Business, che grazie all’intelligenza artificiale consentirà alle aziende di interagire con i clienti, integrare servizi e inviare notifiche che velocizzeranno l’interazione.

Anche Messenger avrà un ruolo sempre più importante per le aziende con ecommerce: dopo il recente accordo con Paypal per acquistare via social – negli USA -, e grazie alla diffusione degli assistenti virtuali, Messenger sarà in grado di fornire informazioni sempre più personalizzate ai clienti, migliorando la customer experience.

Se desideri che anche il tuo business sfrutti tutte le opportunità offerte da Facebook, affidati a dei professionisti del settore per richiedere la gestione della pagina Facebook della tua attività e l’attivazione di campagne di Facebook ADS.

Potrebbero interessanti anche i seguenti articoli:

Sondaggi Instagram per le aziende

Hashtag popolari su Instagram

Instagram Stories per brand marketing